Sviluppo del Movimento | 0 a 3 anni.

Stato attuale
Disponibile
Prezzo
34,95

$ Prezzo in dollari: $38,50*USD

*Prezzo indicativo che può variare in base alle fluttuazioni valutarie.

* Tasse non incluse*

Il movimento è una delle prime conquiste nella vita di un bambino, poiché implica un cambiamento nel suo modo di guardare il mondo. Le abilità fisiche hanno importanti ripercussioni sullo sviluppo cognitivo, emotivo e sociale.

Per questo motivo, questo corso si concentra sul ruolo dell’adulto come responsabile di uno spazio adeguato e sicuro dove il bambino possa svilupparsi in pace e libertà, promuovendo questa autonomia in modo naturale.

Cosa include questo corso?

In questo corso ci chiederemo chi è il bambino di questa età e di cosa ha bisogno per svilupparsi pienamente dall’approccio Montessori.

Obiettivi del corso di Sviluppo del Movimento

Conoscere le finalità dell'area Movimento in ambiente Montessori.
Conoscere i gruppi di esercizi che lo compongono e la loro sequenza.
Riflettere sull'importanza del movimento dalla nascita.
Identificare le caratteristiche dei materiali in quest'area.
Progettare alcuni esperimenti che promuovono la coordinazione motoria nei bambini da 0 a 3 anni.
Individuare i principali aspetti per l'attuazione di questa pedagogia.

Informazioni sul corso di Sviluppo del Movimento

  • Docenti: con una vasta conoscenza ed esperienza internazionale nelle aule Montessori.

  • Materiale didattico: nel nostro campus virtuale troverai esercitazioni teoriche e pratiche e video lezioni.

  • Immediato: puoi iniziare il corso dal momento in cui ti registri!

“Il vero scopo del movimento non è promuovere una migliore respirazione o nutrizione, ma servire tutta la vita e l’economia universale e spirituale del mondo”, afferma la dott.ssa Montessori nel suo libro La mente assorbente.

Nel primo anno di vita il bambino passa dall’essere quasi immobile a iniziare a camminare e riesce a raggiungere e tenere in mano vari oggetti. Questo equilibrio e lo sviluppo della mano si basano sulla maturazione fisica e su uno speciale bisogno di movimento che, una volta soddisfatto, ha benefici intellettuali, emotivi e sociali.

Attraverso lo sviluppo del movimento coordinato, il bambino acquisisce anche autonomia fisica, uno degli aspetti principali che la pedagogia Montessori promuove nella prima fase dello sviluppo.

Il ruolo primario dell’adulto è quello di predisporre un ambiente sicuro, con spazi e arredi adeguati affinché il suo intervento sia limitato e il bambino possa muoversi liberamente.

“Se consideriamo la vita fisica da un lato e la vita mentale dall’altro, rompiamo il ciclo delle relazioni e le azioni dell’uomo sono separate dal cervello”, scrive la dottoressa Montessori nello stesso testo.

L’interesse per il metodo Montessori sta crescendo, sia tra i professionisti dell’educazione che tra le famiglie che cercano un’educazione rispettosa. Questo corso è stato sviluppato appositamente per essere applicato in aree come scuole, case e asili.

  • Insegnanti
  • Professionisti interessati all’educazione della prima infanzia
  • Educatori per ludoteche
  • Famiglie homeschooler (istruzione a casa)
  • Genitori
  • Nonni, famiglie e qualsiasi altro profilo professionale interessato a queste fasi di sviluppo
  • Educatori specializzati in Bisogni Educativi Speciali
  • Psicologi, logopedisti, pediatri, terapisti, neurologi
  • Educatori della prima infanzia
  • Baby-sitter
  • Altri ambienti educativi
  • Qualsiasi professionista interessato all’innovazione educativa

Cosa offre l’area Movimento?

  • Importanza della coordinazione motoria nei bambini e del loro sviluppo.
  • Finalità dell’area.
  • Caratteristiche del materiale.

Come vengono proposte le attività del Movimento?

  • Gruppi di esercizi e loro sequenza.
  • Il ruolo dell’adulto.

La sequenza del movimento

  • Equilibrio.
  • La mano.

Attività per promuovere il coordinamento generale:

  • Nei bambini di età compresa tra 0 e 12 mesi.
  • Nei bambini di età compresa tra 12 e 24 mesi.
  • Nei bambini di età compresa tra 24 a 36 mesi.

Attività per promuovere il coordinamento fine:

  • Da 0 a 12 mesi.
  • Da 12 e 24 mesi.
  • Da 24 a 36 mesi.

Ricorda che dopo aver letto o visionato il contenuto delle lezioni, devi premere il pulsante “Completato”, per poter passare all’argomento successivo.

Contenuto del Corso

Espandi tutto
Contenuto Lezione
0% Completato 0/1 Steps
Contenuto Lezione
0% Completato 0/1 Steps